Prossimo incontro: 12ª giornata di andata

Prossimo incontro Juniores: 12ª giornata di andata

Previsioni Meteo Comune di Cavriglia

TAGS Articoli

Archivi

Prima Categoria: 8ª giornata di andata

6/11/2022 – Brutto primo tempo, sconfitta a Greve in Chianti

AMBRA CUBINO 1-2
CAPOLONA QUARATA BIBBIENA 0-2
CHIANTI NORD CASTELNUOVESE 3-2
FIESOLE CALCIO IDEAL CLUB INCISA 3-2
G. GRASS. BELMONTE AUDACE GALLUZZO 2-2
PERGINE SAN CLEMENTE 2-0
RASSINA CALCIO PESTELLO 1-1
SETTIGNANESE VAGGIO PIANDISCO 1-0

Risultati forniti da Tuttocampo

Chianti Nord
Magnelli, Danieli, Fortunati M., Piazzini, Papini, Pompeo, Gordini, Piccini, Massa (30° st Polo), Tozzi (35° st Cordini), Lusini (14° st Bin Zang)
A disposizione: Canocchi, Bianchi, Pelli, Russo, Pedretti, Sodi
Allenatore: Claudio Michelacci

Castelnuovese
Colcelli, Massi, Rigacci, Peri (32° st Fibbi), Marra, Piantini (25° st Baldi M.), Lanzi (40° st Finocchi), Ferri (13° st Cacciapuoti), Zamboni, Liburdi,Benucci (30° st Borrello)
A disposizione: Zenoni, Mulinacci A., Mulinacci M.
Allenatore: Giorgio Garozzo

Arbitro: Giulio Bello della sezione di Empoli

Marcatori: 7° pt Massa (CN), 33° pt Tozzi (CN), 36° st Fibbi (CA), 37° st Gordini (CN), 43° st Liburdi, rig, (CA)

Espulsi: –

Ammoniti: 23° pt Massa (CN), 43° pt Piantini (CA), 29° st Tozzi (CN)

Angoli: 6-3 per la Castelnuovese

Recupero: 0′ (primo tempo), 5′ (secondo tempo)

Continua il momento no della Castelnuovese giunta alla terza sconfitta consecutiva dopo la partita di oggi a Greve in Chianti contro il Chianti Nord.
Risultato che matura nel primo tempo con gli amaranto che disputano un match apatico e vanno sotto di due reti prima del riposo.
Nel secondo tempo gli uomini di Giorgio Garozzo disputano un’altra partita, sfiorando addirittura il pareggio.

Si gioca in una giornata serena sferzata da un vento fastidioso. Teatro del match è il bellissimo stadio Walter Franchi di Greve in Chianti stante l’indisponibilità dello stadio di Strada in Chianti. Il terreno di gioco è molto verde ma il fondo si dimostra abbastanza irregolare, ne risulta qualche errore di troppo nel palleggio delle due squadre dovuto a rimbalzi del pallone non perfettamente prevedibili.
La prima conclusione della partita è della Castelnuovese. Al 2° minuto ci prova Massi con un tiro da fuori area, la palla esce alta.
Alla prima occasione utile il Chianti Nord passa in vantaggio. Punizione lunga in area, colpo di testa di un giocatore bianco-verde a cercare Massa sul secondo palo, la difesa ospite è disattenta, il centravanti di casa insacca di testa indisturbato.
La Castelnuovese prova a reagire. Al 12° conclusione di Zamboni da fuori area, tiro centrale parato da Magnelli.
Al 13° azione dei locali che arrivano sulla linea di fondo, pericolosa palla lanciata nell’area piccola, la difesa amaranto allontana.
Al 23° bella azione corale ospite che porta ad una conclusione di Rigacci, palla che esce a lato.
Al 31° palla filtrante per Massa, conclusione di prima intenzione, palla sul fondo.
Al 33° micidiale ripartenza del Chianti Nord, palla a Tozzi che insacca con un tiro angolato alla destra di Colcelli.
Al 34° Massi arriva al cross dalla linea di fondo, mischia in area locale, niente di fatto.
Al 44° da un’azione nata da un calcio d’angolo, conclusione Chianti Nord, deviata da Liburdi, Colcelli para in tuffo.
Si va al riposo sul punteggio di 2-0 a favore del Chianti Nord.

Dagli spogliatoi esce una Castelnuovese decisamente più motivata.
Passano pochi secondi e gli uomini di Garozzo hanno una doppia clamorosa occasione. Azione in area bianco-verde, colpo di testa di Zamboni che colpisce la traversa a portiere battuto. Sul proseguo dell’azione, la palla torna in area, rovesciata di Liburdi che scheggia nuovamente il legno sopra la testa di Magnelli.
Il Chianti Nord si difende con molta grinta e, appena può, prova a colpire di rimessa. Al 3° minuto bella girata, Colcelli alza in angolo.
Al 6° minuto insidiosa punizione di Liburdi che impatta su un difensore di casa, traiettoria che mette fuori causa Magnelli ma la palla termina in calcio d’angolo.
Al 20° bell’azione del Chianti Nord, palla al bravissimo Massa, conclusione rasoterra, diagonale che esce di poco sul fondo.
Al 24° ancora Chianti Nord pericoloso, Colcelli ribatte in tuffo una conclusione pericolosa.
La Castelnuovese costringe i locali nella propria metà campo e al 36° trova la rete del momentaneo 2-1. Azione caparbia di Borrello sulla sinistra, palla precisa per Fibbi che devia in rete alle spalle di Magnelli.
Gli amaranto però si fanno sorprendere ancora una volta e, dopo solo un minuto arriva la rete del 3-1 con una bella rete di Gordini in tuffo di testa.
La Castelnuovese prova a rialzarsi. Al 39° prova a sfondare Lanzi sulla destra chiuso provvidenzialmente in angolo da un difensore.
Al 41° angolo dalla sinistra per la Castelnuovese, mischia in area, un giocatore di casa tocca la palla con un braccio, il direttore di gara indica il dischetto del rigore.
Dagli 11 metri Liburdi insacca spiazzando Magnelli.
Insistono gli amaranto alla ricerca del pareggio ma il tempo a disposizione è poco. Dopo 5 minuti di recupero arriva il fischio finale del signor Bello della sezione di Empoli. Il Chianti Nord festeggia la vittoria che lo proietta nelle zone altissime della classifica. La Castelnuovese deve fare mea culpa per quei primi 45 minuti giocati decisamente sotto ritmo.

Il momento non è dei migliori sia dal punto di vista dei risultati sia degli infortuni che stanno attanagliando più di un giocatore amaranto. Tuttavia siamo tutti convinti che questa squadra abbia le potenzialità per fare meglio, magari a partire da domenica prossima con la delicatissima partita contro il Capolona Quarata al Luca Quercioli.

Comments are closed.