Previsioni Meteo Comune di Cavriglia

TAGS Articoli

Archivi

Juniores: ultima giornata

4/06/2022 – La Juniores amaranto chiude il campionato con una sconfitta

ALBERORO POPPI 0-3
CASENTINO ACADEMY BUCINE 5-2
CASTIGLIONESE ATL. LEVANE LEONA 1-8
RASSINA CAPOLONA QUARATA 3-0
TEGOLETO M.M. SUBBIANO 0-3
TERRAN. TRAIANA ARNO CG. LATERINA 5-1
TUSCAR CASTELNUOVESE 4-0
Ha riposato: FAELLESE

Risultati forniti da Campionando

Tuscar
Torluccio, Sperti, Lodolo, Traore, Ait Hassou, Martini, Cetoloni (17° st Bolgi), Nocentini, Salvadori (35° st Pjetri), Falsetti, Mellace (31° st Fini)
A disposizione: –
Allenatore: Paolo Biagiolini

Castelnuovese
Liuzzi, Benci (30° st Cortesi), Ghiani (15° st Baldi), Mini A., Spatola, Mini L., Crolla, Benucci (16° st Fabiani), Mascia, Masi, Badii (10° st Veneri)
A disposizione: Vasai
Allenatore: Francesco Di Caterino

Arbitro: Senio Niccolò Manganelli della sezione di Arezzo

Marcatori: 2° pt Cetoloni, 7° pt Mellace, 17° pt Nocentini, 35° st Falsetti

Ammoniti: 23° pt Crolla (C), 40° pt Mascia (C)

Nota: Liuzzi para un calcio di rigore

La Juniores amaranto chiude il campionato con una sconfitta in trasferta.
Giornata caldissima. Tuscar più concreta chiude subito la contesa andando a segno 3 volte nel giro di un quarto d’ora.
Per la Castelnuovese da segnalare due occasioni nel secondo tempo. La prima con Masi che controlla bene, supera il diretto avversario ma conclude alto. Nel finale una clamorosa traversa colpita da Fabiani.

Juniores: 14ª giornata di ritorno

27/05/2022 – Amaranto sconfitti dal Terranuova Traiana che festeggia la vittoria finale

ARNO CG. LATERINA CASENTINO ACADEMY 1-1
ATL. LEVANE LEONA TEGOLETO 3-2
BUCINE CASTIGLIONESE 4-0
CAPOLONA QUARATA TUSCAR 3-2
CASTELNUOVESE TERRAN. TRAIANA 1-8
M.M. SUBBIANO ALBERORO 1-0
POPPI FAELLESE 4-0
Ha riposato: RASSINA

Risultati forniti da Campionando

Castelnuovese
Veneri, Crolla, Benucci (12° st Spatola), Ghiani (20° st Masi), Benci, Cortesi, Mini A., Baldi, Mascia (25° st Mini L.), Cacciapuoti, Liuzzi (23° st Fabiani)
A disposizione: –
Allenatore: Francesco Di Caterino

Terranuova Traiana
Filippini (15° st Billi), Giusti (14° st Abitabile), Broetto, Rotesi, Manetti, Magi (18° st Gerardi), Occhiolini (10° st Cioncolini), Maffei, Cusano (20° st Fantoni), Zyberi, Mascia
A disposizione: Landi, Magnani, Landozzi, Matteini
Allenatore: Flavio Nardi

Arbitro: Niccolò Rubino della sezione Valdarno

Marcatori: 20° pt Zyberi (TT), 32° pt Rotesi (TT), 39° pt Cusano (TT), 40° pt Mascia (TT), 45° pt Occhiolini (TT), 9° st Mascia (TT), 13° st Cusano (TT), 21° st Fantoni (TT), 42° st Cacciapuoti (C)

Ammoniti: 21° pt Magi (TT), 19° st Mascia (C), 37° st Fabiani (C)

Angoli: 9-1 per il Terranuova Traiana

Recupero: 1′ (primo tempo), 0′ (secondo tempo)

Ex: Liuzzi, Mascia, Mini A. (C), Abitabile (TT)

Netta vittoria del Terranuova Traiana al Luca Quercioli di Castelnuovo dei Sabbioni. Per i ragazzi di mister Nardi questo significa vittoria del campionato con 1 giornata di anticipo.
L’inizio della partita vede la squadra di casa tenere bene il campo di fronte ai più quotati avversari. La prima conclusione è infatti di colore amaranto: palla lunga in avanti, corta respinta della difesa, tiro di Baldi di prima intenzione che esce alto sopra la traversa.
La superiorità tecnica e fisica degli ospiti però è evidente e cominciano a fioccare le occasioni da rete dalle parti di Veneri.
Al 4° Cusano colpisce il palo. Il numero 9 ospite ci riprova 1 minuto dopo lanciato in contropiede, la conclusione esce sul fondo.
Al 7° veloce incursione di Occhiolini sulla destra, Veneri ribatte.
All’11° bella azione amaranto con Cacciapuoti sulla sinistra, cross in mezzo, para Filippini sul tentativo di Mini A.
Al 16° scambio Maffei-Cusano, conclusione alta.
Al 18° Veneri si salva di piede su un tiro di Mascia.
Al 20° la partita si sblocca. Angolo dalla destra, Zyberi salta più in alto di tutti e insacca di testa.
Al 32° il raddoppio bianco-rosso. Ancora un angolo dalla destra, mischia in area che viene risolta da Rotesi.
La Castelnuovese accusa il colpo e gli ospiti vanno ancora a segno 3 volte prima del riposo. Al 39° su assist di Mascia, Cusano insacca con un tiro angolato. Al 40° la rete di Mascia che finalizza al meglio un cross basso da destra. Al 45° è la volta di Occhiolini che, servito in area, non sbaglia la conclusione.
Si va al riposo sul punteggio di 0-5.
Il secondo tempo vede il Terranuova Traiana arrotondare il risultato con Mascia al 10° con un tiro che Veneri riesce a deviare ma non ad allontanare, con Cusano al 13° e con Fantoni al 21° con due reti in anticipo sul portiere.
Il finale di gara vede la reazione di orgoglio dei padroni di casa che vanno a segno con un bel diagonale rasoterra di Cacciapuoti.
Poi il fischio finale del signor Rubino della sezione Valdarno e i festeggiamenti del Terranuova Traiana per la meritata promozione al campionato regionale.

Sabato prossimo ultimo atto del campionato. Per i giovani amaranto la trasferta di Arezzo in casa della Tuscar.

Juniores: 13ª giornata di ritorno

21/05/2022 – Pesante sconfitta a Rassina per la rimaneggiatissima Juniores amaranto

CASENTINO ACADEMY ATL. LEVANE LEONA 2-1
CASTIGLIONESE TEGOLETO 1-1
FAELLESE CAPOLONA QUARATA 0-10
M.M. SUBBIANO POPPI 2-1
RASSINA CASTELNUOVESE 8-1
TERRAN. TRAIANA BUCINE 2-0
TUSCAR ARNO CG. LATERINA 3-0
Ha riposato: ALBERORO

Risultati forniti da Tuttocampo

Rassina
Vagnoli, Giorgioni (1° st Versari), Oretti, Autorità, Pietrini, Landini, Vannini, Giannini (15° st Goretti), Bacanu (21° st Chini), Cordovani (20° st Dattile), Ould Amri (20° st Andreini)
A disposizione: –
Allenatore: Ardian Hyskaj

Castelnuovese
Veneri, Crolla, Mini L., Ghiani, Benci, Benucci, Fabiani (10° st Spatola), Baldi, Mascia, Liuzzi, Mini A.
A disposizione: –
Allenatore: Francesco Di Caterino

Arbitro: Cristian Nesci della sezione di Arezzo

Marcatori: 2° pt Bacanu (R), 10° pt Vannini (R), 13° pt Vannini (R), 21° pt Liuzzi (C), 23° pt Cordovani (R), 5° st Landini (R), 6° st Giannini (R), 25° st Chini (R), 30° st Andreini (R)

In una giornata caldissima arriva un’altra pesante sconfitta per una Juniores amaranto sempre più rimaneggiata contro un forte Rassina, da stasera terza forza del campionato.

La cronaca della gara vede la Castelnuovese partire molto bene con i ragazzi di mister Di Caterino che vanno vicini al gol al 1° minuto con una bella azione partita dalla difesa e chiusa in extremis in fallo laterale da un difensore in anticipo su Liuzzi. Sulla successiva rimessa laterale gli amaranto perdono palla, si innesca un veloce contropiede che si conclude con la prima rete del Rassina ad opera di Bacanu.
I locali sono una squadra di buon livello tecnico e vanno a segno due volte al 10° e al 13° con Vannini al termine di ottime giocate corali.
Al 21° bella reazione d’orgoglio della Castelnuovese che va a segno con Liuzzi. Azione che parte dalla difesa, Benucci supera due avversari per poi lanciare in profondità Liuzzi che insacca con un gran tiro dal limite. Neanche il tempo di esultare che il Rassina va ancora a segno con il bravissimo Cordovani, rete contestata dai giocatori ospiti per un fallo non rilevato dal direttore di gara.
La prima frazione si chiude sul punteggio di 4-1.
Ad inizio ripresa subito due reti dei locali con Landini e Giannini.
Passano pochi minuti e Fabiani è costretto ad uscire per infortunio, al suo posto Alessio Spatola al rientro dopo un lunghissimo periodo di assenza per infortunio.
Il Rassina può contare su una panchina più lunga e chiude la contesa grazie alle segnature dei neo-entrati Chini e Andreini.

Sabato prossimo ultima partita casalinga contro la capolista Terranuova Traiana, poi l’ultima gara in trasferta in casa della Tuscar.

 

Promozione: ultima giornata

15/05/2022 – Amaranto superati in casa dalla Castiglionese

ALBERORO CASENTINO ACADEMY 2-2
CASTELNUOVESE CASTIGLIONESE 0-3
CORTONA CAMUCIA C. LUCIGNANO 2-1
N.S.P. CHIUSI SPORT CLUB ASTA 1-1
PRATOVECCHIO STIA MONTALCINO 2-2
S.QUIRICO PIENZA 1-2
Ha riposato: MONTAGNANO

Risultati forniti da Almanacco del calcio toscano

Castelnuovese
D’Ambrosio, Sosa Ramirez, Forni, Garramone, Mesina, Sacchetti L., Tiranno, Cacciapuoti (14° st Liuzzi), Mulinacci A. (18° st Veneri), Ferri (30° st Benucci), Mannozzi (24° st Crolla)
A disposizione: Rullo, Mulinacci M.
Allenatore: Giorgio Garozzo

Castiglionese
Salvietti, Lombardi, Viciani, Sale, Novelli, Barbagli (9° st Tavanti A.), Redi (9° st Tavanti V.), Sekseni (21° st Bianchetti), 9° st Falomi (Nocentini), Berti, Bastianelli (24° st Maloku)
A disposizione: Tegli, Bassini, Cacioppini, Artini
Allenatore: Roberto Fani

Arbitro: Francesco Raciti della sezione di Siena
Assistenti: Emanuele Petrakis della sezione di Siena e Tommaso Cardini della sezione di Firenze

Marcatori: 28° pt Falomi, 2° st Redi, 39° st Berti

Espulso: 15° st Mesina (Castel) per somma di ammonizioni

Ammoniti: 34° st Benucci (Castel), 42° st Bianchetti (Castig), 44° st Garramone (Castel),

Angoli: 8-0 per la Castiglionese

Recupero: 0′ (primo tempo), 3′ (secondo tempo)

Ex: Berti (Castig)

Note: al 16° st D’Ambrosio para un calcio di rigore a Tavanti V.

I verdetti del campionato:

Castiglionese promossa in Eccellenza
Montalcino, Sport Club ASTA e Pratovecchio Stia ai Play-Off,
Pienza e Cortona Camucia Calcio ai Play-Out
Retrocessi in Prima Categoria: Castelnuovese e Nuova Soc. Pol. Chiusi

Si conclude con una sconfitta il campionato di Promozione della Castelnuovese.

Giornata molto calda e afosa, in campo i due estremi del campionato: la Castiglionese appena promossa al campionato di Eccellenza e la Castelnuovese fanalino di coda oramai retrocessa in Prima Categoria.
Amaranto con molte assenze tra squalifiche e infortuni.
Inizio di gara equilibrato con la Castelnuovese che si compatta, chiude tutti gli spazi cercando di ripartire in contropiede.
La situazione di stallo si sblocca al 28° con la Castiglionese che passa in vantaggio alla prima occasione da rete. Azione sulla destra, cross basso dalla linea di fondo, tocco facile di Falomi che insacca da pochi passi.
Al 31° D’Ambrosio esce dalla propria area per anticipare di testa un attaccante giallo-viola.
Al 40° viene annullata una rete alla Castiglionese per off-side.
Ad inizio secondo tempo il raddoppio degli ospiti. Palla per Redi che si infila in area e supera D’Ambrosio con un perfetto pallonetto.
Al 14° la palla carambola su un braccio di Mesina in area di amaranto. Per il direttore di gara è calcio di rigore e secondo giallo per il difensore anmaranto che viene così espulso. L’esecuzione di Tavanti V. è forte ed angolata ma D’Ambrosio si supera e vola a respingere di pugno sulla propria destra.
Al 25° Maloku viene servito in area, rimedia D’Ambrosio con una bella uscita ribattendo in angolo.
Al 28° ancora l’estremo difensore amaranto che mura una conclusione di Tavanti V.
Al 39° la terza rete. Palla filtrante in area da destra a sinistra e deviazione vincente di Berti.
Nel finale di gara la Castelnuovese va vicina alla segnatura. Al 43° lunga punizione di Garramone in area, colpo di testa di Forni, palla che esce di poco sul fondo.

Finisce così questo travagliatissimo campionato con una retrocessione ampiamente prevedibile visto le enormi difficoltà societarie di inizio anno.
Adesso è tempo di programmare il futuro per cercare di far proseguire il cammino della nostra antichissima e gloriosa società amaranto.

Juniores: 12ª giornata di ritorno

14/05/2022 – Sconfitta di misura contro l’Alberoro

ARNO CG. LATERINA FAELLESE 1-0
ATL. LEVANE LEONA TUSCAR 2-0
BUCINE RASSINA 1-1
CAPOLONA QUARATA POPPI 4-3 (*)
CASTELNUOVESE ALBERORO 0-1
CASTIGLIONESE CASENTINO ACADEMY 2-6
TEGOLETO TERRAN. TRAIANA 2-5
Ha riposato: M.M. SUBBIANO

(*) Lunedì 16 maggio 2022

Risultati forniti da Tuttocampo

Castelnuovese
Veneri, Crolla, Fabiani, Masi, Benucci, Cortesi (20° pt Mascia), Mini A., Baldi, Badii, Liuzzi, Mini L.
A disposizione: –
Allenatore: Francesco Di Caterino oggi assente, sostituito in panchina da Alessio Veneri

Alberoro
Gudini, Coglitore, Cordovani, Ercoli, Russo, Ciofini, Boniello (19° st Angiolini), Poggiaroni (15° pt Valentini), Imarhiagbe, Camaiani, Salvini (33° st Zuccherelli)
A disposizione: –
Allenatore: Matteo Bruno

Arbitro: Diego Spatola della sezione Valdarno

Marcatori: 7° pt Imarhiagbe

Ammoniti: Mascia e Badii per la Castelnuovese, Ercoli e Camaiani per l’Alberoro

Angoli: 5-3 per l’Alberoro

Recupero: 0′ (primo tempo), 1′ (secondo tempo)

Castelnuovese superata con il minimo scarto dall’Alberoro al Luca Quercioli di Castelnuovo dei Sabbioni.

Giornata molto calda, squadre che scendono in campo con molte assenze.
La cronaca della partita vede l’Alberoro passare in vantaggio al 7° minuto. Palla centrale in area per lo scatto di Imarhiagbe che anticipa Veneri e insacca.
Al 17° ancora una palla lunga per Imarhiagbe, rimedia Mini L. con una ottima chiusura.
Al 19° gli ospiti ci provano con una punizione dal vertice sinistro dell’area, palla indirizzata verso il palo più lontano che si perde sul fondo.
Al 29° conclusione di Camaiani che viene ribattuta in angolo da un difensore.
Nel finale di tempo cresce la Castelnuovese che ci prova con 2 bei cross dalla sinistra di Mini L. che non trovano però compagni pronti alla deviazione vincente.
La prima frazione di gioco si chiude sul punteggio di 0-1.
Il secondo tempo inizia con i padroni di casa che spingono alla ricerca del pareggio. Al 7° punizione di Masi a cercare Liuzzi in area, la difesa dell’Alberoro si salva in qualche modo e la minaccia svanisce.
All’8° la risposta degli ospiti, conclusione di Valentini respinta di pugno da Veneri.
Al 21° Veneri costretto ad uscire dalla propria area per anticipare il lanciatissimo Imarhiagbe.
Al 26° ancora una palla in profondità per il solito Imarhiagbe fermato da Crolla con un ottimo intervento in scivolata a chiudere in angolo. Dalla bandierina palla che spiove in area per la testa di Coglitore che non inquadra la porta e la palla esce a lato.
Al 35° bell’azione amaranto iniziata da Mini A. sulla sinistra, insidiosa palla in area, la difesa ospite si rifugia in angolo.
Finale di gara che vede l’Alberoro con più energia nelle gambe.
Al 38° azione rossoblu sulla fascia sinistra, palla al centro per Russo che calcia da fuori alzando troppo la mira.
Al 41° viene fermato Imarhiagbe per un offside millimetrico.
Al 45° azione insistita nell’area amaranto, conclusione di Camaiani che sbatte sotto la traversa. E’ questa l’ultima emozione della gara.

Sabato prossimo i ragazzi di mister Di Caterino saranno impegnati nella trasferta di Rassina.

Promozione: 12ª giornata di ritorno

8/05/2022 – Castelnuovese sconfitta dallo Sport Club ASTA

CASENTINO ACADEMY N.S.P. CHIUSI 0-0
CASTIGLIONESE PRATOVECCHIO STIA 4-0
LUCIGNANO S.QUIRICO 0-1
MONTALCINO CORTONA CAMUCIA C. 1-1
PIENZA MONTAGNANO 2-2
SPORT CLUB ASTA CASTELNUOVESE 2-0
Ha riposato: ALBERORO

Risultati forniti da Almanacco del calcio toscano

Sport Club ASTA
Anselmi, Doda, Fantoni, Bonechi, Fineschi, Kalluci, Jrad, Pasquinuzzi, Redditi, Castaldo, Crisci
A disposizione: Bellini, Camarri, Maggini, Marzi, Mazza, Rivituso, Bruni L., Curcio, Arigò
Allenatore: Stefano Bartoli

Castelnuovese
Sorelli (17° pt D’Ambrosio), Sosa Ramirez, Mannozzi (2° st Sacchetti L.), Garramone, Mesina, Forni, Ferri, Cacciapuoti, Mulinacci A., Tiranno (30° st Liuzzi), Cacchiarelli
A disposizione: Agnoletti, Benucci, Mulinacci M., Rullo
Allenatore: Giorgio Garozzo

Arbitro: Iacopo Franchi della sezione di Firenze
Assistenti: Vincenzo Mongelli della sezione di Pisa e Prashan Seneviratna della sezione di Pontedera

Marcatori: 17° st Mazza, rig., 34° st Crisci

Ammoniti per la Castelnuovese: Sacchetti L. (C), Sosa Ramirez (C), Fineschi (A), Kalluci (A)

Una Castelnuovese incerottata esce battuta nell’ultima trasferta del campionato di Promozione.
Primo tempo che vede un leggero predominio dello Sport Club ASTA ma la Castelnuovese tiene bene il campo e concede pochissimo ai più quotati avversari.
Nel secondo tempo le forze calano, mister Garozzo ha pochi cambi a disposizione e i padroni di casa ne approfittano andando a segno 2 volte. La prima con Mazza al 17° su calcio di rigore, la seconda al 34° con Crisci che si presenta solo davanti a D’Ambrosio e lo infila in uscita.

Domenica prossima ultima gara della stagione. Al Luca Quercioli arriverà la Castiglionese che oggi ha vinto il campionato con una giornata di anticipo staccando il biglietto per l’Eccellenza.

Juniores: 11ª giornata di ritorno

7/05/2022 – Juniores sconfitta a Faella nel derby valdarnese di bassa classifica

ALBERORO CAPOLONA QUARATA 4-1
CASENTINO ACADEMY TEGOLETO 11-1
FAELLESE CASTELNUOVESE 2-1
M.M. SUBBIANO CASTIGLIONESE 4-1
POPPI PETRARCA CALCIO 3-0
RASSINA ARNO CG. LATERINA 2-1
TERRAN. TRAIANA ATL. LEVANE LEONA 1-1
TUSCAR BUCINE 1-7

Risultati forniti da Tuttocampo

Faellese
Bobbi, Pasquini, Raffaelli, Ricci (27° st Pacini), Poggesi (4° st D’Ambrosca), Braschi, Buscemi, Pellegrini, Scarpelli (45° st Mohcine), Ciccarelli, Fingalli
A disposizione: Raspini, Batistini, Camaiani, Santoro
Allenatore: Michele Zavaglia

Castelnuovese
Veneri, Cortesi, Mini L., Masi, Benci, Benucci, Fabiani (6° st Badii), Baldi, Mascia, Liuzzi, Mini A.
A disposizione: Dinoia, Mungo
Allenatore: Francesco Di Caterino

Arbitro: Niccolo’ Venuti della sezione Valdarno

Marcatori: 29° pt Fingalli (F), 42° st Liuzzi ( C ), 45° st Ciccarelli (F)

Ammoniti: 1° st Ricci (F), 37° st Ciccarelli (F), 39° st Fingalli (F), 45° st Scarpelli (F)

La Castelnuovese esce sconfitta dallo stadio A. Fratini di Faella nel derby valdarnese di bassa classifica.

Amaranto ancora una volta in emergenza formazione. Tra i pali, come sette giorni fa, va Filippo Veneri.
L’inizio della gara è favorevole ai locali che esercitano una decisa superiorità territoriale. Da segnalare due buoni interventi di Veneri nei primi 20 minuti.
La partita viaggia poi sui binari dell’equilibrio con rapidi capovolgimenti di fronte.
Al 39° la partita ha una svolta a favore dei padroni di casa. Fingalli scatta sul filo del fuori-gioco per poi concludere in rete con un bel diagonale.
Passano pochi minuti e la Castelnuovese ha l’occasione per pareggiare. Liuzzi viene atterrato in area. E’ calcio di rigore. Dagli undici metri Benci trova la pronta risposta di Bobbi che neutralizza con un grande intervento in tuffo.
Il secondo tempo vede gli ospiti spingere sull’acceleratore alla ricerca del pareggio. Da segnalare una traversa colpita da Masi su calcio di punizione e un contropiede della Faellese che viene neutralizzato da Veneri in uscita.
All’87° la Castelnuovese pareggia con Liuzzi che, di testa, finalizza al meglio un cross in area.
Gli amaranto provano a vincere la partita ma al 90° l’ex Ciccarelli in contropiede insacca sull’uscita del portiere.
Nei minuti di recupero occasione per Badii ma Bobbi si supera salvando così il risultato per la propria squadra.

Sabato prossimo partita interna al Luca Quercioli contro l’Alberoro.

Promozione: 11ª giornata di ritorno

24/04/2022 – Castelnuovese battuta in casa dal Casentino Academy

CASTELNUOVESE CASENTINO ACADEMY 0-3
CORTONA CAMUCIA C. CASTIGLIONESE 2-3
MONTAGNANO LUCIGNANO 0-0
N.S.P. CHIUSI ALBERORO 1-4
PRATOVECCHIO STIA SPORT CLUB ASTA 0-0
S.QUIRICO MONTALCINO 0-1
Ha riposato: PIENZA

Risultati forniti da Almanacco del calcio toscano

Castelnuovese
Sorelli, Sosa Ramirez, Forni, Autiero, Agnoletti, Sacchetti L. (1° st Mannozzi), Lanzi, Cacciapuoti (18° st Garramone), Mulinacci A. (1° st Cacchiarelli), Ferri, Tiranno (28° st Liuzzi)
A disposizione: D’Ambrosio, Mulinacci M.
Allenatore: Giorgio Garozzo

Casentino Academy
Goretti, Paggetti (30° st Bondi), Lucci, Trapani (5° st Vezzosi), Fantoni, Bronchi (22° st Corazzesi), Biagiotti, Bernardini, Agostini (37° st Ferri), Giannotti, Diani (38° st Ferro)
A disposizione: Castellani, Carletti, Nassini, Bandelloni
Allenatore: Alessandro Regina oggi squalificato e sostituito in panchina da Gabriele Cariaggi

Arbitro:Francesco Sbardellati della sezione di Arezzo
Assistenti: Gabriele Notari e Lorenzo Reali entrambi della sezione di Siena

Marcatori: 37° pt Giannotti, 13° st Agostini, rig., 20° st Giannotti

Espulsi: 20° pt Autiero (Cast), 44° st Lanzi (Cast)

Ammoniti: 22° pt Ferri (Cast), 1° st Tiranno (Cast)

Angoli: 3-1 per il Casentino Academy

Recupero: 2′ (primo tempo), 3′ (secondo tempo)

Castelnuovese sconfitta al Luca Quercioli dal Casentino Academy.
Partita condizionata dall’espulsione, a nostro avviso affrettata, di Autiero dopo 20 minuti di gioco.

Si gioca in una giornata grigia, un po’ di pioggia a bagnare il campo poco prima dell’inizio della gara.
Il Casentino Academy inizia con grande slancio e già al 1° minuto ha un’occasione da rete. Palla persa dalla difesa amaranto e conclusione che viene ribattuta da Sorelli.
Continuano a spingere gli ospiti ma la squadra di casa piano piano riesce a prendere le misure e la partita trova presto un equilibrio in cui le due contendenti riescono ad annullarsi. L’equilibrio però si spezza improvvisamente al 20° quando il direttore di gara manda anzitempo negli spogliatoi il capitano amaranto punendolo per un leggero contatto con un avversario a palla lontana.
Al 23° un’insidiosa punizione degli ospiti non viene trattenuta da Sorelli, la difesa di casa si salva in calcio d’angolo.
La pressione dei casentinesi aumenta in maniera decisa e al 37° arriva la prima rete. Giannotti riceve palla appena dentro l’area, spalle alla porta, controllo e tiro in girata che si infila nell’angolo basso alla sinistra di Sorelli.
Si va al riposo sul punteggio di 0-1.
Nonostante l’inferiorità numerica la Castelnuovese inizia il secondo tempo con molta foga alla ricerca del pareggio.
Il Casentino Academy si chiude a riccio a protezione della propria difesa pronto a ripartire in contropiede sfruttando spazi che, inevitabilmente, si aprono nella retroguardia amaranto.
Al 10° Giannotti, ancora in girata, calcia sull’esterno della rete.
Al 13° il solito Giannotti cade in area dopo un contatto con un difensore amaranto. E’ calcio di rigore che Agostini trasforma spiazzando il portiere.
Al 20° la terza rete. Punizione dalla distanza, conclusione potente e precisa di Giannotti che si infila alle spalle di Sorelli.
La partita adesso non ha più storia. Da segnalare un’altra punizione di Giannotti che va a colpire la traversa e altre due conclusioni di Giannotti la prima e di Ferri Niccolò la seconda che terminano di poco sul fondo.
Nel finale la Castelnuovese chiude addirittura in 9 uomini per l’espulsione di Lanzi che rimedia il secondo giallo all’89° minuto. Forse un po’ troppo in una partita che, tutto sommato, è stata giocata in maniera piuttosto corretta dalle due squadre.

Adesso le ultime due gare di questa travagliatissima stagione. Domenica prossima trasferta a Taverne d’Arbia, la domenica successiva al Luca Quercioli contro la Castiglionese.

Juniores: 10ª giornata di ritorno

30/04/2022 – Larga vittoria sul Petrarca calcio

ARNO CG. LATERINA POPPI 1-1
ATL. LEVANE LEONA FAELLESE 4-0
BUCINE ALBERORO 0-1
CAPOLONA QUARATA M.M. SUBBIANO 2-1
CASENTINO ACADEMY TERRAN. TRAIANA 0-2
CASTELNUOVESE PETRARCA CALCIO 4-0
CASTIGLIONESE TUSCAR 1-5
TEGOLETO RASSINA 1-2

Risultati forniti da Tuttocampo

Castelnuovese
Veneri, Cortesi, Mini L., Masi, Benci, Benucci (16° st Ghiani), Fabiani, Baldi, Badii, Liuzzi, Mini A. (38° st Mungo)
A disposizione: Dinoia
Allenatore: Francesco Di Caterino

Petrarca Calcio
Ceccarelli, Toni (39° st Fortunati), Simonetti (16° st Paperini), Agostini, Daniele, Simonetti, Zuphaj, Exacoustos, Dridi, Bocchieri, Tantari
A disposizione: Lucarelli
Allenatore: Fabio Tanganelli

Arbitro: Sebastian Antonio R. Basile della sezione Valdarno

Marcatori: 25° pt Badii, 8° st Benci, rig., 37° st Mini A., 47° st Liuzzi

Espulso: 32° st Zuphaj (P)

Ammoniti: 36° pt Simonetti (P), 45° pt Zuphaj (P), 9° st Exacoustos (P), 27° st Agostini (P)

Angoli: 9-5 per la Castelnuovese

Recupero: 2′ (primo tempo), 9′ (secondo tempo)

Netta vittoria della Juniores di Francesco Di Caterino sul Petrarca Calcio, fanalino di coda del campionato al termine di una partita decisamente troppo nervosa.
Si gioca in una bella giornata di sole, anche piuttosto calda. Le due squadre scendono in campo lamentando numerose assenze, come oramai accade da diverse giornate.
L’inizio della gara vede la Castelnuovese subito in avanti. Al 6° minuto ci prova Liuzzi di testa su un calcio d’angolo dalla destra, la palla esce alta.
Al 13° la risposta della squadra aretina: lancio in area per Dridi, Veneri interviene di piede in anticipo e salva la propria porta.
Al 21° ancora Dridi che calcia dal vertice sinistro dell’area, la palla esce di poco sfiorando il palo più lontano.
Sale la pressione dei padroni di casa che passano in vantaggio al 25° con Badii che insacca con un diagonale rasoterra che non lascia scampo a Ceccarelli.
Amaranto ancora pericolosi al 29° minuto: cross dalla sinistra, spizzata di un attaccante di casa, conclusione di testa di Badii da distanza ravvicinata che trova però la pronta risposta di Ceccarelli.
Al 36° il direttore di gara assegna un calcio di rigore alla squadra di casa per un fallo ai danni di Fabiani. Sul dischetto va lo specialista Benci, il tiro viene però respinto da Ceccarelli di pugno.
Si va al riposo sul punteggio di 1-0.
Inizia il secondo tempo e la Castelnuovese spinge alla ricerca della seconda rete.
All’8° minuto Liuzzi entra in area ma viene spinto alle spalle. E’ calcio di rigore. Sul dischetto ancora Benci che stavolta non sbaglia trasformando la massima punizione con un forte tiro angolato.
Il Petrarca prova a rientrare in partita. Al 13° angolo dalla destra, Exacoustos salta più in alto di tutti, la conclusione di testa esce alta sopra la traversa.
Al 20° bel lancio di Mini A. in area per Badii che però non aggancia e l’azione sfuma.
Un minuto dopo Badii lancia Liuzzi in area ma l’attaccante amaranto, forse tradito da un rimbalzo irregolare, non riesce a concludere.
Al 23° nuovo lancio lungo per Mini A. che lascia partire un bel tiro che viene fermato dal palo.
Al 26° veloce ripartenza ospite con Dridi, rimedia Benci che chiude benissimo con un grande intervento in scivolata.
Al 30° bella apertura di Liuzzi per Mini A. che ritarda troppo la conclusione e l’azione sfuma.
Insistono gli amaranto. Al 31° azione di Liuzzi, palla per Mini A., tiro che termina sul fondo.
Al 32° gli ospiti rimangono in 10 uomini per l’espulsione ai danni di Zuphaj.
Alla Castelnuovese si aprono spazi in avanti e al 37° arriva la terza rete con Mini A. che si fa tutto il campo palla al piede per poi superare Ceccarelli in uscita.
Al 47° la quarta e ultima rete della gara. Palla in area per Liuzzi che controlla e insacca di destro.
E’ questa l’ultima emozione della gara.

Sabato prossimo trasferta a Faella.

Promozione: 10ª giornata di ritorno

24/04/2022 – Pareggio a Badia al Pino contro l’Alberoro

ALBERORO CASTELNUOVESE 2-2
CASENTINO ACADEMY PRATOVECCHIO STIA 2-3
CASTIGLIONESE S.QUIRICO 2-0
LUCIGNANO PIENZA 4-1
MONTALCINO MONTAGNANO 0-0
SPORT CLUB ASTA CORTONA CAMUCIA C. 4-1
Ha riposato: N.S.P. CHIUSI

Risultati forniti da Almanacco del calcio toscano

Alberoro
Gallorini R., Bindi (Lalletti), Rossi, Bennati, Gallorini G. (Galantini), Bicchi, Vichi (Polvani), Panzieri, Baglioni, Cappelli (Tiezzi), Pasqui
A disposizione: Gudini, Renzi, Kebede, Bidini, Casali
Allenatore: Luca Giusti

Castelnuovese
D’Ambrosio (34° st Sorelli), Sosa Ramirez, Forni, Garramone, Rullo (25° st Mesina), Agnoletti, Lanzi, Cacciapuoti, Mulinacci A. (40° st Tappetti), Ferri, Tiranno
A disposizione: Mulinacci M.
Allenatore: Giorgio Garozzo

Arbitro: Antonio Ferri Gori della sezione di Arezzo
Assistenti: Andrea Tilli e Jacopo Pacini entrambi della sezione di Prato

Marcatori: 28° pt Panzieri (A), 35° pt Forni (C), 41° pt Pasqui (A), 22° st Lanzi, rig. (C)

Ammoniti: Bennati e Gallorini G. per l’Alberoro, Mesina e Sosa Ramirez per la Castelnuovese

Ex: Bidini, Cappelli, Panzieri, Rossi (A)

Una Castelnuovese con molte assenze esce imbattuta dallo stadio di Badia al Pino recuperando due volte il risultato.

Si gioca in una giornata piovosa con acquazzoni anche piuttosto intensi.
L’Alberoro prova a fare la partita ma la Castelnuovese chiude bene gli spazi e le occasioni da rete non arrivano.
Il match si sblocca intorno alla mezz’ora: doppia conclusione degli attaccanti di casa, la prima viene ribattuta da Danny D’Ambrosio con un grande intervento, la seconda viene fermata dalla traversa, poi la conclusione dell’ex Panzieri che insacca. Inutili le proteste degli ospiti per un presunto off-side non rilevato dal direttore di gara.
Gli uomini di Garozzo reagiscono prontamente e, pochi minuti dopo trovano la rete dell’1-1. Calcio di punizione, assist al bacio di Cacciapuoti e grandissima rete di Forni che realizza di testa in tuffo.
La prima frazione si chiude però con un’altra rete dell’Alberoro: palla in area, spizzata di un giocatore rosso-blu e conclusione di Pasqui sotto la traversa.
La Castelnuovese trova ancora una volta la forza di reagire e al 22° del secondo tempo raggiunge nuovamente il pareggio. Azione Lanzi-Mulinacci, il numero 9 amaranto entra in area e viene atterrato. E’ calcio di rigore che Lanzi trasforma in maniera impeccabile.
Finale un po’ convulso con l’Alberoro che prova il forcing alla ricerca della vittoria. La Castelnuovese però non molla e la partita finisce con il punteggio di parità: un 2-2 assolutamente meritato per gli uomini di Giorgio Garozzo.

Domenica prossima partita interna contro il Casentino Academy.